FILM DA NON PERDERE... CULT



QUANDO LA LEGGEREZZA DEL POVERO 
SOLLEVA IL PESO MORTALE DEL RICCO


Una storia vera, una fiaba davvero splendida, commovente piena di ilarità e insegnamenti. Driss è un ragazzo smarrito delinquete affamato ignorante violento, ecc. poi trova Philippe un ricco colto raffinato ma paraplegico che assume Driss come aiutante. Driss nella sua ignoranza dà a Philippe la forza la gioia di vivere di rischiare di credere in se stesso e viceversa Philippe da a Driss valore personale amicizia fiducia. La tristezza di un ricco e la semplicità della gioia di un povero, un binomio che fa un complesso magnifico. Quando i ricchi piangono e i poveri ridono!!! Un film da non perdere, CONSIGLIATISSIMO.

Quasi amici - Intouchables (Intouchables) è un film del 2011 diretto da Olivier Nakache e Éric Toledano.

Il film termina con delle immagini dei veri protagonisti della vicenda, da cui è stato tratto il film; alcune didascalie nei titoli di coda raccontano la vita di Abdel Yasmin Sellou e di Philippe Pozzo di Borgo, rispettivamente il "badante" e il malato, dopo il loro addio. Philippe vive in Marocco, si è risposato ed è padre di due bambini, Abdel ha fondato una propria impresa ed è padre di tre bambini.

PER TROVARE IL TEMPO DEVI PRIMA AVERLO!!!
Come Gattaca quindici anni prima, In Time abita una società che contempla due classi e mutua i ‘validi' e i ‘non validi' in ‘immortali' e ‘mortali'. Un film geniale ambientato un futuro non troppo lontano, il gene dell’invecchiamento è stato isolato e sconfitto, tramite un sistema dove quello che conta è IL TEMPO. Un caffè costa 2 minuti, un biglietto dell'autobus costa 3 minuti, mezz'ora con una prostituta ti costa 3 ore di tempo e via dicendo.... Il tempo viene inserito nel corpo tramite sistemi tecnologici, come il sangue. Le persone hanno un tempo per consumare, quindi i più ricchi non MUOIONO perchè hanno tanto tempo accumulato (in questo senso oggi il tempo è oro, nel film il denaro è tempo). Nel futuro di Will, uomini e donne sono geneticamente programmati per raggiungere i venticinque anni, età dopo la quale avranno diritto a un anno extra e a una vita affannata e consumata a guardare il proprio orologio biologico. Will campa a giornata ma trova la figlia di un RICCO ed insegna a lei i VALORI dei sentimenti che sono ETERNI, allora l'essenza del film si trasforma nella manifestazione dell'umanesimo e della solidarietà contro il capitalismo dell'accumulo ‘temporale', misurando la disuguaglianza sociale. Diciamo che oggi molti usano anche il tuo TEMPO, ti hanno programmata la vita ad una scadenza a breve termine. Film BELLO E CONSIGLIATISSIMO.



Nessun commento:

Posta un commento